Home viaggio programmi 8 montagne da scoprire in bicicletta lungo l’estate, dalle Dolomiti al Gran...

8 montagne da scoprire in bicicletta lungo l’estate, dalle Dolomiti al Gran Sasso

710
Alta Badia, il Dolomites Bike Day © Freddy Planinschek

Bicicletta e montagna sono un binomio alla moda: le località italiane che stanno investendo in servizi per ciclisti e cicloturisti sono in crescita e capita sempre più spesso che vengano organizzate giornate, o weekend, addirittura settimane, in cui interi comprensori diventano terra di conquista delle due ruote. Strade chiuse al traffico, iniziative speciali su sentieri e tracciati per mtb: si chiamano Bike Days o Bike Festival, ma il concetto è uno, cioè pedalare in montagna per godere a pieno del panorama e scoprire le nostre vette dalla prospettiva di una sella (e magari, come abbiamo raccontato qui per Golosabici sul Monte Baldo, scoprendo anche le delizie della gastronomia alpina). Ecco otto degli appuntamenti più attesi dell’estate 2018.

I PASSI DOLOMITICI – Volete misurarvi sui tornanti e sugli strappi che tutto il mondo ci invidia? Quelli su cui si sono scritte pagine celebri del ciclismo contemporaneo? Allora mettete in agenda gli appuntamenti di giugno: il 17 del mese è in programma in Alta Badia la seconda edizione del Dolomites Bike Day, con i passi Campolongo, Falzarego e Valparola chiusi al traffico veicolare, e quindi aperti solo alle due ruote, dalle 9.30 fino alle 14.30. Il 23 giugno va in scena invece Sellaronda Bike Day: i mitici quattro passi attorno al Gruppo del Sella saranno percorribili solo in bici dalle 8.30 alle 15.30.

SUGLI APPENNINI – Un appuntamento per tutta la famiglia (23 e 24 giugno) è il Cimone Bike Festival che propone, per grandi e piccini, per esperti biker e per quelli dell’ultima ora, tanti appuntamenti per scoprire il Monte Cimone e i suoi paesaggi incontaminati. Rotolando verso Sud arriviamo fino al Gran Sasso, e qui il 29 luglio c’è il Bike Day 2018 con pedalate in gruppo, training experience, baby bike park e l’immancabile pasta party.

CON I CAMPIONI – Ci sono località che anche quest’anno ospitano eventi agonistici di caratura internazionale. E a fianco di queste manifestazioni ce ne sono altre per tutti, per amatori, per bambini e famiglie. Il 21 e 22 luglio a Pila, in concomitanza con i campionati italiani assoluti Xco, Dh e Trial, c’è la prima edizione del Pila Bike Festival, che è anche una novità in tutta la Valle d’Aosta. Il 6, 7 e 8 luglio invece la Val di Sole ospita la tappa di Coppa del Mondo Uci Mountain Bike: il nuovo Bike Park di Daolasa, inaugurato nel 2017, sarà a disposizione di tutti gli appassionati che vorranno in un certo senso pedalare a fianco dei grandi campioni della Mtb.

CIME IMPERVIE – Dal 29 giugno all’1 luglio, in occasione di Pontedilegno Tonale Bike Days, si potrà pedalare su alcune delle salite più dure e note d’Italia: Tonale, Gavia e Mortirolo si potranno scalare a fianco di campioni del passato come Alessandro Ballan. I più allenati invece possono segnare in calendario la data dell’1 settembre quando ci sarà la 18esima edizione della Scalata Cima Coppi 2018 al Passo dello Stelvio. La strada statale dello Stelvio sarà chiusa al traffico veicolare sui 3 versanti e diventerà il regno delle due ruote.