Home città A Valencia quota minima obbligatoria per il parcheggio biciclette

A Valencia quota minima obbligatoria per il parcheggio biciclette

515
L'iconica Plaza de la Reina di Valencia

A Valencia, almeno il 10% dello spazio complessivo va dedicato al parcheggio biciclette.
L’ordinanza approvata dal Comune di Valencia sui garage pubblici comporta novità anche per i privati nei nuovi edifici.
Agli spazi riservati ai ciclisti dovranno seguire miglioramenti nell’accessibilità come rampe o ascensori larghi.
L’ordinanza votata dall’amministrazione di Valencia indica anche le misure minime per le porte: 0,9 m di larghezza e 1,90 m di altezza per gli accessi ai parcheggi.
Aggiornando normative risalenti al 1994, il documento comunale prescrive per i nuovi edifici la realizzazione di parcheggi bici chiusi e sicuri.
Tra le motivazioni alla base dell’ordinanza c’è l’esigenza di parcheggi più disciplinati in una città divenuta attrattiva per il turismo in sella e a misura di pedale per i ciclisti quotidiani.