Home città Bike to work: Jojob lancia una nuova app al servizio delle aziende...

Bike to work: Jojob lancia una nuova app al servizio delle aziende che lo incentivano

280

«Ogni auto che togliamo dalla strada per noi è un successo». Gerard Albertengo, Ceo e fondatore di Jojob, parla proprio dell’applicazione che da ora permette a dipendenti e  aziende di registrare e calcolare anche i chilometri percorsi a piedi o in bici nella spola tra casa e ufficio. Con la nuova opzione “Bici e piedi” sull’app Jojob disponibile gratis sia per iOS che Android, è possibile guadagnare “Foglie oro”. Punti che le aziende possono così convertire in sconti per diversi acquisti riservati ai lavoratori.

Grazie all’aggiornamento “Bici e piedi” dell’app Jojob, nata come piattaforma per organizzare il carpooling aziendale e per rendere più sostenibile gli spostamenti dei lavoratori, è possibile verificare il percorso del bike to work o anche soltanto quello fatto a piedi. A fine viaggio, tramite Gps, l’app Jojob invia infine al dipendente i km percorsi, la Co2 risparmiata lungo il tragitto e il risparmio economico calcolato sulla base della tabelle ACI (0,20 centesimi al km).

Sono già 140mila i dipendenti che oggi utilizzano Jojob per il carpooling aziendale. Di questi il 10%, secondo il Ceo Albertengo, vive a meno di 10 km dal posto di lavoro. Offerti dalle aziende e già da alcune app, gli incentivi al bike to work come quelli dell’opzione “Bici e piedi” di Jojob sono la scommessa che un’app, nata per condividere l’auto tra colleghi, lancia per migliorare ancor di più i trasporti casa-lavoro.