Bikenbike: la piattaforma social italiana per i cicloturisti

Bikenbike: la piattaforma social italiana per i cicloturisti

336
0
Condividi
L'home page di Bikenbike

La prima piattaforma social italiana pensata espressamente per chi ama il turismo in bicicletta, Bikenbike, progetto di Matilde Atorino, è luogo di incontro tra domanda e offerta, piazza virtuale per la condivisione di una passione con una community.

Lavora mettendo in commessione utenti che cercano un viaggio o un’escursione in bici con chi li offre.
Si rivolge sia a operatori del settore, che hanno un profilo di Bike Ambassador Pro (tour operator, associazioni, guide cicloturistiche) sia all’universo di privati che desiderano semplicemente trovare nuovi amici con cui condividere una esperienza in bici.

La piattaforma trattiene una piccola percentuale sui viaggi proposti dagli operatori, mentre le proposte di condivisione tra privati sono gratuite.

Matilde Atorino
Matilde Atorino, ideatrice di Bikenbike

L’aspetto social continua dopo il viaggio: “Su Bikenbike – spiega Atorino – gli utenti possono condividere foto, video, commenti di viaggio, rinforzando così il senso di una community che ruota intorno alla passione per la bicicletta e il cicloturismo.”

Prossima tappa del progetto Bikenbike sarà lo sviluppo di una app per smartphone.