Home viaggio programmi Ciclovacanza d’estate: la tentazione irresistibile di un viaggio bici più barca

Ciclovacanza d’estate: la tentazione irresistibile di un viaggio bici più barca

852
Vacanza bici più barca in Croazia © Girolibero

Si scrive bici più barca, si vive come una vacanza che unisce il piacere di pedalare e quello di navigare sul fiume. Si alloggia a bordo di una confortevole imbarcazione, con tanto di capitano e di equipaggio, che naviga seguendo i ciclisti lungo il percorso e li attende a fine tappaDurante il giorno si pedala godendosi l’itinerario, mentre la barca, un vero e proprio hotel galleggiante, segue le tappe lungo fiume o sottocosta.

Le vacanze bici più barca sono un’invenzione tutta olandese, che ben presto dall’Olanda si è mossa conquistando fiumi, canali e piste ciclabili di altri paesi europei. Altri itinerari in bici e barca si possono infatti percorrere in Belgio, Francia, Austria, Germania e nella nostra Italia. Tradizionalmente si naviga per fiumi e canali, ma ormai è un tipo di vacanza diffuso anche lungo costa: se ne fanno ad esempio sull’Adriatico in Croazia, non più a bordo di chiatte fluviali, bensì di panfili o motovelieri.

Tante destinazioni insomma, che includono alcune tra le grandi mete del cicloturismo; e tanti pregi in comune, quale che sia la rotta. Perché le vacanze bici+barca sono prima di tutto cicloviaggi alla portata di tutte le gambe; seguendo i corsi d’acqua il gruppo si muove in pianura, di solito su ciclabili o lungargine, invitando al piacere di un viaggio slow. Poi sono viaggi perfetti per accompagnatori meno ferrati nell’arte della bicicletta (se un giorno se la sentono di pedalare, possono sempre restare a bordo e godersi la navigazione in pieno relax). Aggiungiamo che sono viaggi che – per i tempi rilassati, e per la condivisione dei momenti di vita di barca – incoraggiano la socialità più ancora di un ‘normale’ viaggio cicloturistico. Al risveglio un’abbondante colazione sottocoperta, un cestino pic-nic per il pranzo e poi… via sui pedali. A fine tappa, parcheggiata la bici sul ponte esterno, ci si rilassa in cabina mentre in sala ristorante fervono i preparativi per la cena per la cena.

Per programmare una settimana estiva in bici e barca sulle più belle rotte europee, come Fiandre, Provenza e le città storiche olandesi si può pescare nel ricco catalogo di Girolibero, tour operator italiano specializzato in vacanze in bicicletta. Qui trovate il ventaglio delle destinazioni, dettagli e prezzi di tutte le proposte di viaggio.