Home viaggio programmi Ciclovacanze d’autunno: una settimana tra Salisburgo e i laghi del Salzkammergut

Ciclovacanze d’autunno: una settimana tra Salisburgo e i laghi del Salzkammergut

577
Nel Salzkammergut, terra di laghi © SalzburgerLand Tourismus

L’Austria più dolce è quella che si irradia attorno a Salisburgo; la fascia prealpina del Salzkammergut è temperata dalle acque di un ventaglio di laghi trasparenti, i boschi che li attorniano si colorano di sfumature autunnali. Per tutto ottobre ancora si può sfruttare la proposta di viaggio di Girolibero, che si muove lungo la ciclabile del Salzkammergut, toccando ben dieci laghi, e ovviamente lascia il tempo a disposizione per visitare Salisburgo, la città di Mozart (la casa natale del musicista è nel centro storico).

Si pedala poi per sei giorni: brevi distanze (40 km al giorno o poco più), per consentire frequenti soste a filo d’acqua e nei paesini che costellano il paesaggio, brevi crociere sui laghi. Tra i borghi più interessanti, la stazione termale di Bad Ischl, dove aveva residenza estiva l’imperatore Francesco Giuseppe; Gmunden, paese di ceramisti; Mondsee, sull’omonimo lago, al centro di una antico insediamento palafitticolo.

La formula proposta da Girolibero è quella del viaggio individuale, con pernottamenti, assistenza logistica e trasporto bagagli assicurati dal tour operator. Su questa pagina del sito di Girolibero trovate prezzi e tutti i dettagli del programma; ma prima, per farvi tentare, vi consigliamo di navigare sulle pagine dedicate al Salzkammergut dal portale della regione di Salisburgo.