Ciclovacanze d’estate: i viaggi itineranti di Jonas

Ciclovacanze d’estate: i viaggi itineranti di Jonas

263
0
Condividi
A pelo d'acqua, lungo il Danubio © Jonas

L’estate è movimento, è voglia di riscoprire lo spirito nomade che è in ciascuno di noi. Perfetta per una vacanza itinerante è la bicicletta: ogni notte un tetto diverso, e soprattutto ogni chilometro un panorama che cambia, il senso del movimento come compagno costante del viaggio. Jonas soddisfa questo desiderio con un ventaglio di ciclovacanze itineranti in grado di soddisfare gli immaginari più diversi.

L’anima mitteleuropea si appaga lungo il Danubio: una settimana di vacanza, con partenza a Passau e arrivo nella splendida Vienna, lungo una ciclabile che è tra le imperdibili del cicloturismo: si pedala liberi dal traffico, in sicurezza, accompagnati sempre dal grande fiume, tra paesaggi che alternano suggestioni naturalistiche e storiche (dal Medioevo dei castelli alle ferite aperte dell’Olocausto); e soste di gusto tra i vigneti della Wachau, ribattezzata il ‘Chianti d’Austria’, fino ai palazzi imperiali e ai grandi boulevard di Vienna – accompagnati, pure questi, da ciclabili a regola d’arte. Partenze tutti i lunedì, dal 10 luglio al 4 settembre, 6 tappe, una media di 55-60 km al giorno sui pedali. Su questa pagina del sito Jonas prezzi e dettagli del programma.

JONAS_ Ulisse_vacanza-bici-riviera-ulisse-P1_UL’acqua fa da filo conduttore anche di ciclovacanze lunghe una settimana in Italia, dove Jonas ha selezionato alcune delle eccellenze in fatto di percorsi ciclabili. Una di queste è la Bike to coast, che segue il litorale abruzzese, per una settimana, da Martinsicuro fino alla selvaggia Costa dei Trabocchi; tappe a misura di mountain bike, che dai lidi ampi e sabbiosi a nord di Pescara portano fino alla riserva naturale di Punta Aderci, tra rocce a picco sul mare. Partenze il 16 luglio, il 20 agosto, il 17 settembre. Trovate qui tutti i dettagli e i prezzi

In alternativa, peschiamo due itinerari, entrambi per gambe allenate, sulla costa tirrenica. Il primo si muove con il conforto di solitari scenari naturali, nel Cilento, lungo la ‘via Silente’ recentemente tracciata tra Paestum, Agropoli e i monti del Parco nazionale del Vallo di Diano, con il meritato premio finale, l’approdo alle bellissime spiagge campane. Partenze il 2 luglio, il 27 agosto, il 24 settembre. Questo il link al programma dettagliato.

Poco più a nord, la Riviera di Ulisse: anche qui itinerari che portano all’interno di un parco nazionale (in questo caso il Circeo), e toccano spiagge Bandiera Blu come Sperlonga, aree archeologiche e testimonianze dell’antichità Romana, in partenza a Ostia antica e poi ad Anzio e Formia; ma anche con una giornata da vivere in relax nella splendida isola di Ponza. Partenze il 9 luglio, il 10 settembre, l’8 ottobre. Qui il link per saperne di più.