Ciclovacanze d’inverno: a Palermo, capodanno in bici con Zeppelin

Ciclovacanze d’inverno: a Palermo, capodanno in bici con Zeppelin

235
0
Condividi
Luminarie natalizie a Palermo

Capodanno in bicicletta, è già il momento di farsi venire qualche idea. Un suggerimento arriva da Zeppelin, che propone cinque giorni al tepore di Sicilia, tra Palermo e dintorni. La formula è quella del viaggio di gruppo con accompagnatore, il mix è quello che si confà al calendario e alla meta prescelta: bilanciato tra monumenti e natura, tra visite in città e pedalate sul litorale, tra vacanza attiva e concessioni alla buona tavola del territorio.

Il viaggio è programmato dal 29 dicembre al 2 gennaio. Alla ricognizione di Palermo in bici è dedicata tutta la giornata del 30: il centro storico, con il colorito mercato della Vucciria, il quartiere della Kalsa, l’antico porto, il lungomare e l’ottocentesco Orto Botanico. La completa, il giorno dopo, una camminata a piedi tra le architetture di Palermo e Monreale.

Di nuovo bici il primo dell’anno, per smaltire cenone e bollicine lungocosta per gustare l’eleganza di Mondello e le atmosfere autenticamente marinare di Sferracavallo; e poi a piedi nella Riserva Naturale di Capo Gallo.

Su questa pagina del sito di Zeppelin trovate prezzi e dettagli della proposta di viaggio.