E-bike ambulanza: a Bologna pronto soccorso a pedali nel centro storico

E-bike ambulanza: a Bologna pronto soccorso a pedali nel centro storico

646
0
Condividi

Elettriche e con il necessario per il pronto soccorso a bordo, sono due le biciclette testate da inizio mese a Bologna destinate in particolare alla copertura di concerti ed eventi nel centro storico. Il progetto pilota è del Gruppo Referenti Manifestazioni della Centrale Operativa 118 su particolare spinta di due infermieri.

Sono Andrea Finelli e Armando Santostefano, che proprio dalla visita di Papa Francesco a Bologna – il primo ottobre scorso – stanno pedalando sulle e-bike ambulanza per le strade cittadine. Defibrillatore e zaino con il necessario per il primo soccorso, l’iniziativa rientra nel progetto Bologna Cardioprotetta che punta a ridurre il più possibile i tempi di intervento nei casi di emergenza.

Agili tra le vie e i portici del centro storico di Bologna, le pedalate assistita attrezzate per il pronto soccorso, soluzione già proposta anche per i contesti extraurbani, sono il frutto di una collaborazione tra la Centrale Operativa e l’azienda Ekletta di Massimo Correa. Sue le e-bike messe a disposizione degli infermieri.