Il colore delle ciclabili. A Los Angeles il cinema fa cambiare la...

Il colore delle ciclabili. A Los Angeles il cinema fa cambiare la tonalità

159
0
Condividi

A Los Angeles il colore delle ciclabili non lo stabilisce soltanto l’amministrazione. In una città con tante vie e strade sfondo di set cinematografici anche le case di produzione contano nella decisione sulla cromatura delle piste. Così cinema e comune hanno raggiungo un compromesso.

Questioni di post-produzione, con quel verde troppo acceso delle ciclabili che ha fatto riunire attorno al tavolo l’amministrazione di Los Angeles con le case cinematografiche. Il colore utilizzato dal comune per le ciclabili, protestavano le major, complicava infatti la fase di montaggio. Così lo scorso anno una mozione ne ha chiesto la sostituzione con una tonalità meno riflettente, raggiungendo un compromesso col Department of Transportation di Los Angeles.

Oltre al cambio di colore delle ciclabili di Los Angeles, la concessione da parte dell’amministrazione si estende a più di 100 km di strade, su cui si alternano le scene di film o serie tv, dove per tre anni non si coloreranno le ciclabili esistenti o in via di realizzazione.

Critica l’associazione bike friendly di Los Angeles per questa premura sul cambio di tonalità delle ciclabili. La cromatura delle piste, lamentano loro, sarebbe prerogativa unica del comune. Il verde poi è lo stesso colore di quelle di New York, dove sono ambientate molte scene esterne girate però a Los Angeles. E dove un noto regista voleva addirittura la messa al bando delle piste ciclabili.