Riccione: su Viale Ceccarini le bici soltanto a mano

Riccione: su Viale Ceccarini le bici soltanto a mano

29
0
Condividi
Pedoni e ciclisti su Viale Ceccarini a Riccione.

Viale Ceccarini, la passerella dei turisti di Riccione, con obbligo di bici a mano. L’annuncio viene dal primo cittadino Renata Tosi che ha reso noto il nuovo impegno della Polizia locale sulla riviera: far scendere dalla sella quei ciclisti che pedalano lungo la trafficata direttrice parallela all’Adriatico, tra negozi e ristoranti.

«Si tratta di trovare le migliori condizioni per una convivenza civile» tra i tanti pedoni e ciclisti su una delle vie più note della riviera romagnola, ha detto il sindaco alla guida di una lista civica sostenuta dalla maggioranza di centro destra. Nessuna sanzione per chi verrà pizzicato in sella su Viale Ceccarini, ma un semplice invito a portare la bici a mano.

Disposizione per evitare incidenti tra pedoni e ciclisti che a Riccione non convince però il presidente di Fiab Rimini Sandro Luccardi:« Viale Ceccarini è una zona a traffico limitato. Non mi spiego il divieto di pedalata, anche perché un vigile mi ha informato che questa decisione si basa su un’ordinanza comunale di fine anni ’90».