Home viaggio programmi Viaggiare in bici con Adria Bikes Hotel tra Laguna e fiumi della...

Viaggiare in bici con Adria Bikes Hotel tra Laguna e fiumi della Venezia Orientale

554
In bici, Laguna in vista © M. Danesin / Adria Bikes Hotel

Intreccio di terra e acqua creato dalla natura e dall’uomo, la Laguna di Venezia, patrimonio mondiale Unesco, è un ambiente unico e affascinante. Le fa da corona l’entroterra della Venezia Orientale, con una fortissima vocazione al cicloturismo. Tutto da scoprire con le proposte e i servizi dell’associazione Adria Bikes Hotel, ambasciatrice e preziosa guida di questo territorio, che riunisce un selezionato gruppo di agriturismi e hotel dell’Alto Adriatico (Jesolo, Cavallino-Treporti, Eraclea, Ceggia, Musile, San Donà, Treviso) specializzati nell’ospitalità del ciclista e della sua famiglia.

ABH - grown_up_kidAdria Bikes Hotel offre servizi unici e un fitto calendario di cicloescursioni (scopritele qui). Oltre al popolare evento annuale del Girolaguna, che festeggia sabato 26 maggio la sue sesta edizione, Adria Bikes Hotel propone per il 2018 da maggio a settembre un programma settimanale di escursioni individuali o di gruppo, adatte anche alle famiglie, in compagnia di Guide Cicloturistiche e Ambientali.

Il martedì il Girasile lungo la München-Venezia (Ciclovia dell’Amicizia), seguendo il fiume di sorgiva più lungo d’Europa da Jesolo a Treviso, tra pittoreschi paesaggi segnati dal corso del Sile, con il plus di una visita al centro storico di Treviso.

Il mercoledì il Giro dei Forti, alla scoperta delle fortificazioni disseminate in tutto il litorale, che risalgono al periodo austriaco e alla Grande Guerra. Un museo all’aria aperta da scoprire per dare un futuro al passato.

Il giovedì le terre del Fiume Piave lungo l’antica Litoranea Veneta (via d’acqua che collega Venezia a Trieste). Si pedala dalla foce del Piave attraverso un paesaggio costellato di piccoli borghi rurali, idrovore e opere idrauliche, oasi naturali e coltivazioni tipiche di terre sottratte all’acqua.

ABH -kidIl venerdì il Girolaguna visitando in bici e barca la Laguna Nord. Da Jesolo Lido si pedala fino a Lio Maggiore nella quiete delle valli da pesca. Da qui si raggiunge in barca, con le bici, Cavallino, e si ritorna con un’ultima pedalata alle spiagge dorate del litorale.

Infine, tutti i giorni, domenica esclusa, l’esclusivo servizio Bici-Barca del Pontoon Boat, con cui attraversare la laguna in bicicletta da Cavallino, Lio Maggiore e Lio Piccolo. È un’imbarcazione eco-compatibile, leggera e manovrabile, perfetta per visitare la laguna di Venezia anche nella sua parte più selvaggia.

C’è poi l’evento speciale del Girolaguna che giungerà sabato 26 maggio alla sua sesta edizione. È una giornata unica, vissuta tra bici e barca per esplorare le meraviglie della Laguna di Venezia (qui trovate il dettaglio del programma). Quest’anno avrà anche una connotazione storica: in occasione del Centenario della Grande Guerra, il giro condurrà anche alle fortificazioni costiere realizzate per difendere Venezia durante il dominio austriaco, prima, e nelle due guerre mondiali, poi. E per i buongustai l’esperienza è resa ancora più interessante dalla sosta in un agriturismo tipico della Laguna, con menù a base di pesce del territorio, con piatti ed eccellenze della tradizione veneta lagunare.

Il cicloturismo, scoperta del territorio, chiede soste calate nel territorio. La soluzione su misura proposta da Adria Bikes Hotel ha un nome: AdriaFarm, il paniere delle terre della Grande Bonifica nell’Alto Adriatico. Adria come Adriatico, Farm come fattoria. Prodotti e vini ricchi di qualità: delle loro storie, delle tradizioni, delle donne e uomini che li producono, delle terre fertili e salmastre in cui vengono coltivati. Le aziende agrituristiche AdriaFarm vi attendono in sella alla vostra bici anche per visite guidate e degustazioni.