Home mobilità ambiente Bike to work: nei conti di Strava gli Usa sconfitti dalla Gran...

Bike to work: nei conti di Strava gli Usa sconfitti dalla Gran Bretagna

733

La Gran Bretagna batte gli Usa sul bike to work. Almeno secondo il report annuale sugli iscritti a Strava, app che registra gli spostamenti in bici e a piedi, secondo cui tra Londra e altre città oltremanica sono stati oltre 250mila i viaggi pedalati a settimana quest’anno, per un totale di 31 milioni di corse “salvate” sul portale.

Inferiori, queste ultime, a quelle rilevate negli Stati Uniti: 36,5 milioni nel 2017, ma per un totale di 144mila spostamenti settimanali. Una crescita generale che, guardando sempre e solo al report di Strava, si legge nei numeri: 86 milioni di spostamenti complessivi in tutto il mondo a piedi e in bicicletta da inizio anno (nel 2016 erano 68 milioni).

Tra le caratteristiche dell’app anche quella di registrare i chilometri in sella: 904 milioni quelli pedalati soltanto in Gran Bretagna, quasi due miliardi in tutto il mondo. Un alleggerimento anche per il traffico che ha permesso un risparmio in emissioni: oltre 450mila tonnellate nel 2017 in meno nell’atmosfera.