Home mobilità Bike-to-work: Parigi incentiva i suoi dipendenti pubblici

Bike-to-work: Parigi incentiva i suoi dipendenti pubblici

1000

Parigi vuole dare l’esempio. Poche settimane dopo aver ospitato la conferenza mondiale sui cambiamenti climatici, l’amministrazione della capitale francese ha annunciato che sta studiando la possibilità di incentivare tutti i suoi dipendenti all’uso della bicicletta.

Lo strumento scelto sarebbe quello di indennità di 25 centesimi al chilometro per tutti quanti dimostreranno di aver scelto la bici come mezzo per raggiungere il posto di lavoro: un provvedimento che toccherebbe oltre 63mila tra impiegati, funzionari e dirigenti. In Europa sarebbe il primo grande ente locale a deciderlo.

Secondo i primi calcoli il costo per le casse pubbliche si aggirerebbe sul milione di euro all’anno, ma la proposta ha trovato una vasta adesione: anche i partiti di centro e di destra hanno fatto sapere che voterebbero a favore