Home città Ciclisti al volante: per le assicurazioni sono più affidabili e prudenti

Ciclisti al volante: per le assicurazioni sono più affidabili e prudenti

1187

I ciclisti, quando si mettono al volante, sono più prudenti degli altri. Lo racconta uno studio di una compagnia di assicurazioni del Regno Unito, la Cris Knott Insurance, che si è specializzata nell’offerta di polizze automobilistiche riservate a chi usa la bici con una certa regolarità.

«La bicicletta ti allena ad essere più attento ai pericoli della strada e, quindi, ti consente di anticiparli – ha affermato Nick Day, responsabile marketing della compagnia – Inoltre, l’esercizio fisico offre anche una maggiore agilità mentale, che porta a una risposta più rapida a eventi imprevisti».

Secondo i dati della ricerca chi pedala, in genere, causa la metà degli incidenti degli altri assicurati: più precisamente se il 13% degli assicurati denuncia un sinistro all’anno, nel caso dei ciclisti la percentuale si abbassa al 6%, proprio perché sono più attenti e consapevoli di quello che li circonda.