Home viaggio mete Estate in bicicletta: la Sardegna approva le rastrelliere sulle spiagge

Estate in bicicletta: la Sardegna approva le rastrelliere sulle spiagge

1188
Con la nuova ordinanza balneare, parcheggi bici più sicuri sulle spiagge sarde.

Ci aveva già abituato alle sue spiagge blu. E così la Sardegna sorprende col permesso di parcheggi bici sulla sabbia, in aree sicure a pochi passi dalla sdraio. La novità è contenuta nell’ordinanza balneare 2016 della Regione Sardegna secondo cui le Amministrazioni possono “autorizzare i concessionari che lo richiedono a posizionare, all’interno del perimetro in concessione, strutture di facile rimozione per il parcheggio in sicurezza delle biciclette”.

Parcheggi per biciclette sulle spiagge sarde come incentivo alla mobilità dolce prima della tintarella. La Regione Sardegna, con questa modifica all’ordinanza balneare, volta pagina rispetto alla severità draconiana degli scorsi anni, che colpiva chi si abbronzava in compagnia della bicicletta sulla spiaggia con multe superiori a 30 euro. Il messaggio è questo: nessun parcheggio selvaggio, ma strutture che promuovano, tramite parcheggi protetti, l’uso della bicicletta come suggerito dai criteri che premiano le spiagge blu.

Con posteggi bici sulle spiagge, la Regione Sardegna, già impegnata sul fronte del cicloturismo, strizza l’occhio agli appassionati della pedalata. Parcheggi per le due ruote negli stabilimenti che proprio uno di loro, Kevin Bruce Legge, cofondatore ed ex presidente di Fiab Cagliari Città Ciclabile, aveva suggerito. “Mi sono rivolto all’ufficio demaniale – precisa a BC – anche perché finora le rastrelliere, già distanti dagli stabilimenti, non erano adeguate per legare il telaio della bicicletta”.

Parcheggi bici sulle spiagge significano strutture per le vacanze in bicicletta, un cavallo di battaglia per gli amici della bicicletta. “Se i Comuni recepiranno questa novità – riassume Legge – i cicloturisti e i vacanzieri in Sardegna potranno godere non solo del mare, ma anche di spiagge bike-friendly”.