Home viaggio programmi In bici tra le colline del Prosecco: una settimana estiva con Jonas,...

In bici tra le colline del Prosecco: una settimana estiva con Jonas, su e-bike

481
Il ricamo dei vigneti sulle balze delle colline trevigiane.

Nuove rotte, nuovi itinerari cicloturistici tutti da vivere anche senza uscire dai confini d’Italia. È l’impegno di Jonas, tour operator specializzato che ad ogni anno rinnova il proprio ventaglio di destinazioni bike con nuove proposte. Dal mazzo – qui potete trovare tutte le novità 2022 – peschiamo la settimana di ciclovacanza organizzata in bici tra le colline del Prosecco. Jonas propone il viaggio in e-bike, per scoprire più agilmente quest’angolo di nordest d’Italia. In provincia di Treviso il territorio è stato modellato dall’uomo. Sono paesaggi affascinanti, dove il ricamo dei vigneti ammorbidisce anche le balze più aspre. Non a caso, sono colline inserite da qualche anno, per la loro bellezza e per il rapporto con l’ingegno umano, nella lista del patrimonio Mondiale dell’Unesco.

Jonas invita a scoprirle sfruttando la risorsa della pedalata assistita: un prezioso aiuto che rende godibile l’esperienza anche ai cicloviaggiatori meno allenati. La formula scelta è quella del viaggio di gruppo con accompagnatore: la formula preferita da Jonas, che mette in campo una rosa di guide esperte della bici e dei territori da esplorare. Una proposta per chi vuol dedicare uno spicchio dell’estate che sta per arrivare ad una breve ciclovacanza in bicicletta. Si parte la domenica, si rientra il sabato successivo. Sono due le date proposte da Jonas: si può scegliere tra luglio (partenza il giorno 10) oppure agosto (partenza il 14, alla vigilia di Ferragosto).

Questa parte della ‘Marca trevigiana’ è ha al centro il borgo di Valdobbiadene; e a Valdobbiadene si fa base per l’intera settimana. Da lì il viaggio in bici tra le colline del Prosecco si snoda per sterrati e strade a basso traffico, con soste e degustazioni a punteggiare spostamenti mai troppo lunghi (si va da 20 a 36 km al giorno sui pedali), ai piedi delle vette Feltrine, lungo valli dai nomi suggestivi (come la val d’Acqua), e alla scoperta di tesori artistici fuori dalle rotte come l’Abbazia cistercense di Santa Maria di Follina, fondata nel dodicesimo secolo e da poco restaurata. E come tradizione nei programmi Jonas, non manca il tempo a disposizione per relax o per ‘personalizzare’ la settimana in base ai propri gusti e interessi. Su questa pagina del sito Jonas prezzi e programmi della proposta di viaggio.