Home Mercato eventi Viabilità ciclabile: buone pratiche a confronto all’Ecomondo di Rimini

Viabilità ciclabile: buone pratiche a confronto all’Ecomondo di Rimini

47
ciclabili si fanno strada
Le ciclabili si fanno strada © Absolut Vision / Unsplash

Ad Amsterdam, per le ciclabili, in un quadriennio investono 45 milioni di euro. Da noi, a confronto, anche le amministrazioni più lungimiranti mettono sul piatto le briciole. Eppure, le città del futuro non possono fare a meno di puntare sulla viabilità ciclabile. Il tema non poteva sfuggire a Ecomondo, il salone di Rimini dedicato a ecologia e pratiche sostenibili. Ne parleranno, in un convegno dedicato, mobility manager, progettisti, esperti.

Il convegno ha per titolo Andamento lento. Sottotitolo, La viabilità ciclabile tra pianificazione e sostenibilità. Lo organizza la casa editrice Il Verde Editoriale. Tra media partner, coinvolta nella definizione del programma, anche BC, che sull’ultimo numero ha pubblicato sul tema ciclabili la corposa inchiesta che potete scaricare qui in pdf.

Al convegno porteranno le loro esperienze Gastone Baronio, il mobility manager del Comune di Cesena, che ha fatto del capoluogo romagnolo un caso esemplare di viabilità ciclabile; Sergio Deromedis, progettista della Provincia Autonoma di Trento, che ha scritto per Ediciclo “Il manuale delle piste ciclabili e della ciclabilità”; Francesco Baroncini, direttore di Fiab, Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta, che parlerà di presente e futuro del Sistema Nazionale delle Ciclovie Turistiche.

L’appuntamento alla Fiera di Rimini è per venerdì 8 novembre, al mattino. La partecipazione al convegno è gratuita: ma è necessario iscriversi, entro il 28 ottobre, attraverso questo link.