Home storie cultura Bicicletterario 2016, un premio a chi racconta la bici. Anche in poesia

Bicicletterario 2016, un premio a chi racconta la bici. Anche in poesia

877

Seconda edizione per Il Bicicletterario, premio di poesia e narrativa riservato a tutti quanti, in versi e prosa, vogliono raccontare il sempre più variegato mondo della bicicletta. Ideato a Minturno, un piccolo centro del Sud Lazio in provincia di Latina dal Co.S.Mo.S, Comitato spontaneo per la mobilità sostenibile lo scorso anno ha visto la partecipazione di autori arrivati un po’ da tutta Italia, oltre che qualcuno dall’estero.

Segno, se ancora ce ne fosse stato bisogno, dell’importanza e del ruolo che la bicicletta è andata assumendo all’interno della vita quotidiana e della cultura collettiva.

La giuria è presieduta da Emilio Rigatti, scrittore, insegnante e cicloviaggiatore. Il termine per presentare le opere è il 28 febbraio e tutte le informazioni e il regolamento si possono consultare qui.