Home viaggio diari Cicloturismo ad Expo, il 4 luglio un incontro con Fiab

Cicloturismo ad Expo, il 4 luglio un incontro con Fiab

733

Il cicloturismo sale in tribuna ad Expo con Fiab. La Federazione Italiana Amici della Bicicletta è stata invitata da Illy Caffè a tenere una conversazione sul tema “Cicloturismo, opportunità per l’economia e i territori”.

L’incontro è in calendario sabato 4 luglio, alle ore 15, presso l’auditorium dello stand Coca Cola. Relatori saranno Giulietta Pagliaccio, presidente Fiab, che racconterà storia e campagne della Federazione, oltre alle iniziative per lo sviluppo del turismo in bicicletta in Italia; e Michele Mutterle, segretario organizzativo, che presenterà la rete Albergabici delle strutture di ospitalità bike friendly che aderiscono al disciplinare proposto da Fiab.

Tra i più significativi traguardi raggiunti da Fiab, negli anni, è stata la definizione di una rete ciclabile nazionale, Bicitalia, articolato su 18 grandi itinerari sovraregionali o di collegamento con i Paesi confinanti, e inserita – come racconta il sito ufficiale di Bicitalia – nell’analoga rete europea Eurovelo.

L’attenzione di Illy al tema è contemporaneo al lancio di Illy Issimo una linea di cold drinks ‘da viaggio’ al caffè sviluppata da Ilko Global, joint venture tra il marchio triestino e il gruppo Coca Cola.

Ai soci Fiab, per l’occasione, sono riservati – entro il 26 giugno, e fino a esaurimento dei posti disponibili – biglietti scontati per l’ingresso ad Expo (25 Euro anziché 39) validi per l’intera giornata. Le richieste vanno inoltrate via mail a info@fiab-onlus.it