Home mobilità Giornate Nazionali del Cicloturismo: l’agenda Fiab del 15 e 16 giugno

Giornate Nazionali del Cicloturismo: l’agenda Fiab del 15 e 16 giugno

426
Cicloturisti sulla Ciclovia del Sole, lungo l'Adige - foto © Antonio Dalla Venezia

Sabato 15 e domenica 16 giugno torna una nuova edizione delle Giornate Nazionali del Cicloturismo, iniziativa promossa da Fiab, la Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta, e da ActiveItaly, rete di tour operator impegnati sul fronte del turismo attivo e green. Sul sito andiamoinbici.it è possibile effettuare una rapida ricerca per trovare quali sono gli eventi più vicini a te, organizzati dalle associazioni locali e dai volontari.

Angelo Fedi responsabile Cicloturismo in Fiab, ha dichiarato: “Il nostro impegno è anche nel farci ponte con l’Europa per portare nel nostro Paese pratiche e politiche dell’European Cyclists’ Federation e di EuroVelo, la rete ciclabile europea nata venticinque anni fa con l’obiettivo di contribuire alla diffusione del cicloturismo e della mobilità attiva in tutta Europa, sviluppando un indotto economico per i territori e le comunità toccate dai 17 itinerari che, nell’insieme, attraversano ben 42 paesi”.

Giornate Nazionali del Cicloturismo: non soltanto pedalate

Oltre alle tante iniziative organizzate in tutta Italia dalle associazioni, Fiab propone il convegno online (su piattaforma zoom) dal titolo “EuroVelo, la rete di ciclovie europea. Stato dell’arte e prospettive in Italia”, in programma venerdì 14 giugno alle ore 10. Per partecipare basta registrarsi a questo link.

Sono quattro gli itinerari EuroVelo che attraversano l’Italia per un totale di circa 5mila chilometri: la Via Romea Francigena (EV-5), la Ciclovia del Sole (EV-7), la Ciclovia del Mediterraneo (EV-8) e la Baltic-Adriatic (EV-9). Fiabricopre il ruolo di Coordinatore Nazionale EuroVelo in Italia dal 2011. All’incontro prenderanno la parola Riccardo Capecchi del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Jessica Casagrande, Coordinatrice del progetto EuroVelo in Ecf e Alessandra Tormene, responsabile Fiab di EuroVelo Italia.

“Il convegno intende raccontare lo stato dell’arte della rete EuroVelo in Italia e le relative best practice, ma anche promuovere una maggiore sinergia tra Fiab, Regioni e altri soggetti pubblici e privati”, ha commentato Antonio Dalla Venezia, responsabile del comitato tecnico-scientifico di Bicitalia.

I numeri del cicloturismo in Italia

Il cicloturismo è un settore in crescita in Italia: nel 2023 sono state quasi 57 milioni le presenze di persone in sella lungo ciclabili e ciclovie secondo l’indagine Viaggiare con la bici 2024 di Isnart-Legambiente (il dato è in crescita del 4% rispetto al 2019). Il giro d’affari è stato superiore ai 5,5 miliardi di euro (+35% rispetto al 2022).