Home viaggio programmi Bike Night 2024, tre tappe per pedalare sotto le stelle

Bike Night 2024, tre tappe per pedalare sotto le stelle

603
Bike Night
Le aree ristoro disseminate lungo il percorso diventano un piacevole momento di condivisione.

Bike Night, si riparte. Con giugno ritornano, per il decimo anno, le pedalate notturne sulle più belle ciclovie d’Italia. Tre gli appuntamenti, organizzata da Witoor,  da 100km che da mezzanotte all’alba coinvolgono migliaia di ciclisti un un’esperienza dove il cronometro non conta e vale solo la voglia di esserci.Una formula che coinvolge un numero sempre crescente di partecipanti, -l’agonista, i meno allenati, le famiglie, singoli e coppie, o gruppi di amici, con ogni tipo di bici, e-bike comprese. Dal 2014 sono stati 20mila i pedalatori sotto le stelle, dei quali 3mila solo lo scorso anno. Si comincia con la tappa da Ferrara al mar Adriatico, sabato 15 giugno per passare, sabato 6 luglio, alla Milano -Lago Maggiore, con arrivo ad Arona, evento che lo scorso anno ha fatto registrare il record di 1300 presenze, pedalando lungo le vie d’acqua dei navigli. Chiusura in bellezza con la tappa più suggestiva, la Bike Night Alpe Adria, sabato 20 luglio, da Udine a Ugovizza con lo scenario e qualche salita delle Alpi.

Bike Night, 100 km per tutte le bici

«Nel 2024 Bike Night festeggia il traguardo della decima edizione – annuncia Simone Dovigo, presidente Witoor, – e ormai possiamo riconoscere come Witoor abbia saputo proporre un modo nuovo, autentico e passionale di andare in bici. Per noi la bici è uno strumento prima di tutto democratico e sociale: chiunque può viaggiare in bici, e non ci sono mai piaciuti mode e steccati. La bici è di tutti, sempre, a tutte le ore: con Bike Night abbiamo acceso la passione del cicloturismo in tante persone che non avevano mai percorso 100 km. E abbiamo scelto format nuovi per l’Italia, come pedalare di notte: un’esperienza magica e sorprendente che ha saputo valorizzare territori meno noti del nostro Paese».

A tutti i partecipanti sono garantiti servizi di noleggio, bici e casco, Rieti in pullman con trasporto bici, oltre ad assistenza tecnica e medica, ristori ogni 25 chilometri, colazione e gadget all’arrivo.  Obbilgatori illuminazione adeguata, giubbotto catarifrangente e camera d’aria di scorta.

Le iscrizioni sono aperte solo online su www.bikenight.it