Home mobilità ambiente Nuova mobilità, in Svezia parcheggio bici in aeroporto

Nuova mobilità, in Svezia parcheggio bici in aeroporto

531
Il parcheggio per biciclette all'aeroporto di Umea

In Svezia la bicicletta si lega anche in aeroporto. Nello scalo di Umea, città di mare a nord di Stoccolma, che è stata Capitale Europea della Cultura nel 2014, è disponibile il servizio di parcheggio per le bici, una misura per ridurre il più possibile l’impatto ambientale dei viaggiatori. Con una capienza di 16 biciclette e con la possibilità di parcheggiarne oltre 100 in un altro spazio protetto, la struttura garantisce anche un deposito per altri oggetti. Il progetto rientra nel Green citizens of Europe project promosso dalla città svedese e finanziato dalla Commissione Europea che si propone, tra i vari obiettivi, di aumentare il numero di spostamenti quotidiani in bicicletta. Indispensabile per un servizio del genere è una pista ciclabile che colleghi l’aeroporto con la città.