Home mobilità ambiente Bike to work: a Milano vinci la Nuova Zelanda

Bike to work: a Milano vinci la Nuova Zelanda

945
I manifesti che annunciano a Milano il Bike Challenge

Si chiama Bike Challenge Milano, ed è una competizione, promossa dal Comune di Milano e dalla Fiab, con la collaborazione della Regione Lombardia, per rilanciare in modo originale la pratica del bike to work. Dal 16 settembre al 16 ottobre ogni azienda con almeno tre dipendenti potrà partecipare con un proprio team. Ogni componente della squadra dovrà pedalare ogni giorno per almeno 10 minuti – per arrivare al posto di lavoro, per muoversi in città per qualche impegno o commissione o anche solo per svago – e registrare la pedalata sul sito www.biketowork.it o tramite l’app Love to Ride (Android e iPhone). Primo premio un viaggio in Nuova Zelanda, ma non mancano, ovviamente, anche biciclette, accessori, buoni sconto. Le aziende partecipanti al Bike Challenge Milano sono anche coinvolte da Fiab in un programma di assistenza e consulenza al fine di rendere le proprie sedi di lavoro bike-friendly, secondo un sistema di certificazione previsto dal progetto. L’iniziativa milanese si pone all’interno dell’edizione 2015 dell’European Mobility Week-Settimana Europea della Mobilità, evento promosso dalla Commissione Europea dal 16 al 22 settembre per incentivare, nelle oltre 1000 città aderenti, l’uso di mezzi di trasporto alternativi all’auto privata. In Italia l’iniziativa è soprattutto legata alle centinaia di appuntamenti in sella organizzati da Fiab nela quadro della “Settimana Europea della Mobilità… in bicicletta” a cui tutti sono invitati a prendere parte sia partecipando alle iniziative già in programma, sia organizzando eventi propri: enti pubblici, aziende private, associazioni, istituti scolastici e altre realtà non-FIAB possono segnalare le loro iniziative registrandosi direttamente sul nuovo sito www.settimanaeuropeafiab.it o scrivendo a info@settimanaeuropeafiab.it o cristina.castellari@fiab-onlus.it.

Per il secondo anno consecutivo, poi, Fiab promuove la Giornata Nazionale del Bike to Work in programma venerdì 18 settembre 2015: un invito per dipendenti di aziende, commercianti, amministratori pubblici e studenti a provare a raggiungere il luogo di lavoro in bicicletta, anche sfruttando le opportunità treno + bici. Proprio l’intermodalità è il tema scelto dalla Commissione Europea per l’European Mobility Week 2015: “Choose Change Combine” ovvero “Scegli Cambia Combina”, che vuole porre l’attenzione su questa strategia per una migliore mobilità urbana.

Per avere un quadro aggiornato di tutti gli appuntamenti della Settimana Europea della Mobilità…in Bicicletta (16-22 settembre) www.settimanaeuropeafiab.it, per informazioni sulla giornata nazionale del Bike to Work il 18 settembre o per partecipare come azienda al Bike Challenge di Milano (16 settembre – 16 ottobre) www.biketowork.it