Home viaggio mete Emilia-Romagna in bicicletta, 9mila chilometri tutti da pedalare

Emilia-Romagna in bicicletta, 9mila chilometri tutti da pedalare

855
In bici nella Val Nure, in provincia di Piacenza - foto © Visit Emilia

La regione Emilia-Romagna ha presentato al TTG, la fiera del turismo di Rimini, la propria offerta di percorsi e servizi per il cicloturismo. Numeri di tutto rispetto, se si pensa ai quasi 9mila chilometri di itinerari, divisi tra strada, ciclabili, sterrati e sentieri per mountain bike. O alla marea di appassionati di bici che raggiunge il territorio: l’Emilia-Romagna è seconda in Italia solo al Trentino-Alto Adige per arrivi di cicloturisti. Al loro servizio ci sono club di prodotto che raggruppano operatori specializzati, come il Parma by Bike che raggruppa strutture ricettive, guide turistiche e musei, noleggi e ciclofficine, tour operator specializzati di Parma e provincia; o il consorzio regionale Terrabici che raduna alberghi bike friendly e propone pacchetti di viaggio in tema. Ecco una selezione dei principali itinerari per scoprire l’Emilia-Romagna in bicicletta.

Per scoprire l’Emilia-Romagna in bicicletta partiamo dal territorio romagnolo. Dove la Via Romagna si snoda per 463 chilometri su strade bianche o strade secondarie a basso traffico, attraverso borghi storici e castelli delle provincie di Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini; o la Ciclovia di Dante, che porta in 225 chilometri da Ravenna a Firenze sul cammino del Sommo Poeta, passando per i borghi storici di Bertinoro, Castrocaro, Brisighella e Marradi prima di sconfinare in Toscana. Ci sono poi la nuova Ciclovia delle Terme (60 km tra i colli fantini) o i 10 itinerari turistici presentati a inizio ottobre per scoprire il territorio di Ravenna: quello più lungo, 138 chilometri, porta all’interno del Parco del Delta del Po.

In Emilia si può ad esempio scoprire il sapore della Food Valley Bike (ve ne avevamo parlato qui), 70 km tra Parma e le terre di Verdi, tra le eccellenze del gusto di cui il territorio è prodigo. Oppure pedalare sul tratto emiliano della Ciclovia del Sole, 50 chilometri in parte sull’ex-ferrovia Bologna-Verona. O ancora seguire la Ciclovia delle Antiche Paludi Bolognesi, cerniera tra la città di Bologna e l’area del Parco Regionale del Delta del Po. E per chi ama la mountain bike e gli scenari dell’Appennino ci sono i percorsi del Cimone Bike Park, in provincia di Modena.