Home viaggio programmi Estate 2021. Con i BiciViaggi Fiab l’Italia più bella si scopre in...

Estate 2021. Con i BiciViaggi Fiab l’Italia più bella si scopre in bicicletta

1862
Biciviaggi Fiab
BiciViaggi Fiab, l'Italia su due ruote (qui in gruppo lungo Aida).

In Italia, in bicicletta. La vacanza ideale del 2021 sarà all’insegna della prossimità, della riscoperta nel nostro territorio, dell’outdoor, della vita sana, della mobilità dolce. E della flessibilità. Un pieno di ingredienti che caratterizzano i BiciViaggi Fiab. È il ventaglio di proposte di viaggi organizzati che la Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta propone ormai da anni e con successo. Si viaggia in gruppo, guidati da un esperto accompagnatore e con i supporto tecnico di tour operator specializzati.

Flessibilità, abbiamo detto: per il 2021 non viene richiesto alcun acconto al momento della preiscrizione. Ma non solo: è previsto il totale rimborso se la partenza del viaggio prenotato a causa di restrizioni alla mobilità dovute all’emergenza sanitaria. Inoltre, la polizza annullamento compresa in tutti i BiciViaggi Fiab del 2021 non prevede alcuna penale in caso di forzata assenza per motivi medici certificabili.

BiciViaggi dall’Alpe Adria alle Eolie 

Italia, abbiamo detto. Non solo, sul sito biciviaggi.it tra i programmi troverete anche qualche destinazione europea, ma soprattutto il nostro Paese. In lungo e in largo, isole comprese. Infatti la stagione estiva dei BiciViaggi Fiab si chiuderà in Sicilia, con due proposte di viaggio. Nella settimana dal 5 al 12 settembre, la ciclovacanza porta attraverso i magnifici siti Unesco della Sicilia centro orientale, da Piazza Armerina a Siracusa, attraverso borghi e cittadine incantevoli come Caltagirone, Modica, Scicli, Noto. E dal 3 al 9 ottobre si pedala alla scoperta dell’arcipelago delle Isole Eolie.

Dal ventaglio dei BiciViaggi Fiab con iscrizioni già aperte peschiamo le proposta di soggiorno al Lago di Garda, con base nell’incantevole Lazise e una serie di percorsi nell’entroterra gardesano: è in programma sia in giugno (dal 5 al 12) che in agosto (dal 7 al 14). A inizio giugno si viaggia anche in Toscana: La Maremma dei borghi e del mare si muove alla scoperta della Costa d’argento, tra Orbetello, Capalbio e Monde Argentario. In luglio è la volta di una superclassica, la Ciclovia Alpe Adria: nella parte italiana, porta dalle Dolomiti al mare Adriatico su una delle ciclabili più spettacolari e apprezzate del nostro Paese.