Home città Guerra ai diesel. Tribunale tedesco autorizza i blocchi anche agli Euro4 e...

Guerra ai diesel. Tribunale tedesco autorizza i blocchi anche agli Euro4 e 5

384
Traffico a Stoccarda una delle città che ha deciso il blocco totale della circolazione ai diesel.

La Germania dice sì allo stop delle auto diesel nei centri urbani più inquinati per migliorare la qualità dell’aria.

Il tribunale amministrativo federale di Lipsia ha stabilito che le città tedesche possono bloccare la circolazione anche ai motori Euro4 ed Euro5, nonostante la normativa quadro federale restringesse il divieto soltanto fino agli Euro3. Si conclude così un braccio di ferro di competenze giuridico amministrative che aveva visto contrapposti enti locali diversi.

I tribunali di Stoccarda e Düsseldorf avevano deciso, in prima istanza, su ricorso di associazioni ambientaliste, che i piani delle città contro l’inquinamento dell’aria dovessero essere inaspriti, prevedendo anche il divieto di circolazione a tutti i diesel.

Un provvedimento impugnato dagli esecutivi regionali del Baden-Wuerttemberg e del Nordreno-Westfalia che sostenevano fosse necessaria una nuova base normativa a livello federale. Respingendo il ricorso il tribunale di Lipsia ha chiesto però alle due di “verificare la proporzionalità dei provvedimenti”, disponendo, ad esempio, che Stoccarda non possa vietare la circolazione dei diesel prima del 1 settembre 2018.

Anche Roma intanto si prepara a bandire i motori a gasolio dal centro storico a partire dal 2024. Lo ha annunciato via Facebook la sindaca Raggi dal Messico, dove si trova per partecipare alla riunione del C40, il network che connette più di 80 grandi città in tutto il mondo impegnate nella lotta ai cambiamenti climatici, e che rappresenta più di 600 milioni di persone e un quarto dell’economia globale