Home Mercato eventi Il cicloturismo d’avventura fa BAM!. Un festival a Noale dal 6 all’8...

Il cicloturismo d’avventura fa BAM!. Un festival a Noale dal 6 all’8 maggio

1078
Un'immagine dell'edizione 2015 di BAM!

Esploratori o cicloturisti? L’uno e l’altro: di sicuro viaggiatori innamorati delle due ruote e dell’avventura. I bikepackers sono gli interpreti di un nuovo modo di viaggiare, leggero, autosufficiente, fuori dalle strade maestre, attento alle pieghe nascoste del territorio.

Si trovano per il secondo anno di fila al BAM!, Bicycle Adventure Meeting. L’anno scorso si erano arrampicati in quota a Livigno, quest’anno si raccolgono dal 6 all’8 maggio all’ombra della Rocca di Noale, nei pressi di Venezia.

Arrivano da tutta Italia, e anche da altri Paesi; si raccontano, presentano film e libri, animano workshop dedicati alla meccanica, al bike-packing (che è l’arte del miniaturizzare il bagaglio in sella), all’autocostruzione della bicicletta, alla fotografia di viaggio. Una piccola area expo mette in mostra biciclette e accessori dedicati al cicloturismo.

Ovviamente ci si trova anche per pedalare: gli organizzatori di BAM! propongono tre itinerari di cicloturismo con partenza e ritorno a Noale. Due pedalate alla scoperta delle strade bianche e degli angoli meno noti del Veneto, di 100 e 150 chilometri, e una più facile, di 40 chilometri, con soste gourmet, per le famiglie e le persone meno allenate.

I dettagli del programma sono sul sito ufficiale della manifestazione.