Home mobilità ambiente Venezia vieta il centro alle biciclette. Anche se portate a mano

Venezia vieta il centro alle biciclette. Anche se portate a mano

1235

Calli, piazze e campielli vietati alle bici, anche se portate a mano. Per chi non si adegua multa e sequestro del mezzo. Mano dura della giunta di centro destra veneziana contro i cicloturisti che scelgono la città di San Marco come meta di una gita o tappa di un viaggio.

«Abbiamo creato una zona franca intorno alla stazione, ma la gente deve capire che questa non è una città che si può girare in bicicletta, c’è troppa maleducazione diffusa» ha spiegato l’assessore al Turismo Paola Mar.

La delibera, che deve ancora essere portata in consiglio comunale, prevede una sanzione di 50 euro e una deroga per i residenti che, dalla stazione o da piazzale Roma, potranno portare la bici fino a casa o ai vaporetti per le isole.