Home storie racconti Cinque libri su bicicletta e viaggi per sognare un 2021 in sella

Cinque libri su bicicletta e viaggi per sognare un 2021 in sella

1210
libri

Il 2020 ci ha rubato tanti viaggi in bicicletta che avevamo in programma in Italia e all’estero. L’emergenza sanitaria ha costretto milioni di persone in casa. Eppure qualcosa è cambiato: nuove ciclabili nelle nostre città e migliaia di biciclette comprate possono essere un buon segnale per il futuro. In attesa di capire quando potremo tornare a pedalare in libertà, ecco cinque libri pensati proprio per farsi ispirare da riflessioni sulla mobilità dolce e da nuove destinazioni da inserire in agenda.

Dell’andare in bicicletta e altre divagazioni

Edito da Ediciclo, l’opera è un’antologia di racconti. «Dell’andare in bicicletta e altre divagazioni misura i gradi di nobiltà del cavallo alato – scrive Marco Pastonesi nella prefazione – Quattordici brani di dodici autori di opere comprese fra il 1895 e il 1912: a cavallo fra Otto e Novecento, a cavallo fra pamphlet e feuilletton, a cavallo fra velocipedi e velociferi». Tra gli autori presenti compaiono Edmondo De Amicis ed Emilio Salgari.

Istria. Storie oltre i confini

I viaggi in bicicletta sono i migliori perché la lentezza ci permette di osservare più cose da punti di vista che non siano una banale e chiassosa autostrada. Istria. Storia oltre i confini è scritto da Fabrizio Masi (edito da Ediciclo) ed è il racconto di una pedalata in solitaria lungo la Parenzana, un tracciato ferroviario ricco di avvenimenti e testimone di una terra al centro di drammi e tragedie del Novecento.

Sognando l’infinito. Come ho fatto il giro del mondo in bicicletta

Paola Gianotti è una delle cicliste più iconiche del panorama italiano. Nel 2016 fu lei a pedalare da Milano fino a Oslo per candidare la bicicletta al Nobel per la Pace. Bradipolibri ha pubblicato il suo libro Sognando l’infinito. Come ho fatto il giro del mondo in bicicletta in cui la autrice racconta di un viaggio incredibile. «Quando sono partita per fare il giro del mondo in bicicletta, tra i tanti che mi chiedevano: “Ma come farai a fare tutti quei chilometri?”, c’ero anch’io. 144 giorni, dalle 12 alle 14 ore quotidiane, al freddo e al caldo, per un totale di quasi 30.000 chilometri. Non sapevo nemmeno io come avrei fatto».

Concatenati. Vite in bicicletta

Agostino Picicco, giornalista e scrittore, è l’autore di Concatenati. Vite in bicicletta (edito da Secop), un libro che raccoglie interviste ai protagonisti del ciclismo professionistico e riflessioni su quanto la bicicletta sia diventata protagonista della nuova normalità.

In bicicletta non mi sento mai sola

Scritto da Maria Profeta, In bicicletta non mi sento mai sola è edito da Aras edizioni. «La bicicletta è una compagna di vita, che non ci lascerà neanche nell’età avanzata», ha spiegato l’autrice. Come negli altri libri che vi abbiamo proposto, anche in questo l’elemento del viaggio – che parte da Bologna – si mescola a quello della filosofia e della riflessione.