Home mobilità città In Francia la prima giornata della qualità dell’aria

In Francia la prima giornata della qualità dell’aria

457

Domani, 25 settembre 2015, la prima edizione de la Journée nationale de la qualité de l’air.
In tutta la Francia numerose le iniziative e le manifestazioni per sensibilizzare sull’importanza della qualità dell’aria che respiriamo e per promuovere buone pratiche e soluzioni per ridurre le emissioni inquinanti.

Un evento importante che rientra in un ampio ventaglio di azioni del governo francese negli ultimi mesi per ridurre l’inquinamento (soprattutto quello generato dagli autoveicoli).

Aggiornamenti mirati al codice della strada, adozione dell’indennità chilometrica per chi pratica il bike-to-work (il monitoraggio delle prime 18 aziende che l’hanno applicata ha rilevato un aumento del 50% dell’utilizzo della bici per andare a lavoro), rastrelliere obbligatorie in tutte le stazioni ferroviarie e possibilità di prenotare il posto bici sul treno a tutto vantaggio dell’intermodalità sono solo alcune delle importanti azioni poste in essere.

Sul sito ufficiale della Giornata le informazioni sui numerosi eventi organizzati in tutta Francia e una ampia e ben curata sezione informativa sulla qualità dell’aria.