Home viaggio mete Irlanda in bicicletta: tre percorsi da scoprire adatti a cicloturisti esordienti

Irlanda in bicicletta: tre percorsi da scoprire adatti a cicloturisti esordienti

1101
Royal Canal Greenway
Viaggio in famiglia sulla Royal Canal Greenway

L’Irlanda è natura e avventura. Ma è anche civiltà della bici, una nazione in cui si può pedalare su migliaia di chilometri di strade secondarie poco trafficate. L’Irlanda in bicicletta consente di cimentarsi su percorsi impegnativi come la Wild Atlantic Way, 2500 chilometri di strada costiera con segnaletica e servizi dedicati a chi la percorre in bicicletta. Quest’anno ricorrono i 10 anni dalla sua inaugurazione. Tecnica e allenamento servono anche per seguire i trail delle Mourne Mountains, territorio per mountain biker che vogliono condire le loro pedalate con una spruzzata di adrenalina. O per affrontare controvento i saliscendi della Causeway Coastal Route, 212 km tra distillerie, castelli e baie dorate. Qui rivolgiamo l’attenzione però a percorsi adatti a famiglie e cicloturisti alle prime armi.

Ex-ferrovia: la Waterford Greenway

Per loro, ad esempio, c’è la Waterford Greenway, ex ferrovia recuperata, un piacevole itinerario di 46 chilometri nel profondo est del Paese. Prende il via dalle banchine fluviali di Waterford, antica città fondata dai Vichinghi, proseguendo poi fino a Dungarvan, vivace città marinara, raggiungendo il suo storico porto. Tra i punti di forza della Waterford Greenway, oltre alla bellezza della natura, anche attrazioni di tipo culturale e paesaggistico: la ciclabile attraversa 11 ponti, tre alti viadotti, un suggestivo tunnel di 400 metri e alcuni dei più bei paesaggi d’Irlanda.

Sul canale: Royal Canal Greenway

Una alternativa egualmente per tutti quelli che vogliono scoprire l’Irlanda in bicicletta è la Royal Canal Greenway, 130 chilometri di alzaia pianeggiante che parte dalla cosmopolita Maynooth, vicino a Dublino, segue un canale vecchio di 200 anni, toccando località come la placida Enfield, nella contea Meath, o la vivace Mullingar, nella contea di Westmeath, spingendosi fino all’affascinante Cloondara, nella contea di Longford, dove il Royal Canal si congiunge con il fiume Shannon. Naturalmente, lungo il tragitto si susseguono caffè, aree picnic e numerose attrazioni. Scenari rustici e urbani si combinano, con campi verdeggianti, graziosi villaggi, chiuse funzionanti e monumenti storici.

Bici più barca: Clew Bay Bike Trail

Infine, per gli amanti del viaggio bici più barca, il Clew Bay Bike Trail. Clew bay è la spettacolare baia che fa da cornice alla pedalata, un lembo d’Irlanda proteso sull’Atlantico nell’Ovest del paese. Il percorso, si sviluppa per 105 chilometri e mette insieme la bici e due tratti in traghetto verso due isole, Clare Island e Achill Island. Si può affrontare in entrambe le direzioni e da qualsiasi punto del tracciato, approfittando anche dei numerosi centri di noleggio bici che lo punteggiano.