Home storie cultura Arte a pedali, Cremona riparte in bici. Dal 2 settembre una settimana...

Arte a pedali, Cremona riparte in bici. Dal 2 settembre una settimana di eventi

366
Arte a pedali

Il comune, i cittadini e una buona fetta del mondo associativo insieme per ripartire con una serie di eventi nei quartieri che diano occasione di incontro, discussione e dibattito sulla mobilità sostenibile. A Cremona, una delle città più colpite in Italia dall’emergenza coronavirus, mercoledì 2 settembre prende il via Arte a pedali, un ciclo di incontri a tematica bike friendly con proiezioni di film, spettacoli per bambini e molto altro. Patrocinato dal Comune, l’iniziativa è sostenuta anche dalla associazione locale della Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta.

Sono quattro le serate complessive. Qui di seguito la locandina con l’intero programma di questo mini-festival, che dopo la serata inaugurale entra nel vivo il primo fine settimana di settembre. In Arte a pedali è coinvolta anche La Gare des Gars, la ciclofficina sociale inaugurata quasi due anni fa in città e che si occupa anche di giovani con progetti educativi contro l’abbandono scolastico. Nei mesi scorsi La Gare des Gars si era anche attivata per rimettere a nuovo diverse biciclette da destinare ai medici fatti arrivare all’ospedale da altre città per dare una mano nel momento più difficile della pandemia.

La locandina di “Arte a pedali”

Tornando alla rassegna Arte a pedali, si inizierà mercoledì 2 settembre alle 21:15 con Cycling my path, uno spettacolo di danza; venerdì 4 – alle 21:15, nel quartiere Borgo Loreto – saranno proiettati i cortometraggi “Mi chiamo Petya” e “Compatible”; sabato 5 verranno poi replicati nel vicino quartiere Zaist, alla stessa ora. Entrambe le serate saranno arricchite da “Alimentazione a pedali”. Infine, domenica 6 – ore 18:30, al quartiere Cambonino – sarà il turno di “Essere babau non è poi così male”, lo spettacolo di burattini e pupazzi a cura della Compagnia dei Piccoli e de Il Laboratorio.

Dopo mesi di chiusura, il settore degli eventi sembra ripartire. Negli stessi giorni in cui andrà in scena il ciclo di spettacoli a Cremona, torna a Pescara Ecomob, l’expo village della mobilità ecologica e sostenibile.