Home viaggio mete Cicloturismo in Austria, tra i vigneti della Stiria meridionale

Cicloturismo in Austria, tra i vigneti della Stiria meridionale

791
Il morbido profilo dei vigneti della Stiria.

Una pedalata lenta, lasciata decantare nelle aree vinicole della Stiria meridionale. Nella regione austriaca il cicloturismo affonda le ruote nell’enogastronomia locale lungo gli oltre 400 km di ciclabili che avvicinare il sud e l’est della Stiria.

Per chi intende la bicicletta come modo diverso di scoprire un territorio sono ideali le soste, tra una pedalata e l’altra, nelle “Buschenschenken”, le botteghe dei viticoltori, accompagnando con le specialità della regione come l’insalata con fagioli stiriani condita con olio di semi di zucca.

Sono quindi itinerari del gusto senz’altro, ma anche ricchi di storia e cultura: sono tante le cittadelle storiche arrampicate sulle colline della Stiria, come Empersdorf e Gabersdorf, piccoli comuni fuori dalle grandi rotte turistiche; dove oggi si può arrivare in tutto riposo grazie alle e-bike noleggiabili sul territorio.

E poi c’è Graz, il capoluogo della regione, riconosciuta come una tra le capitali internazionali del design; è la seconda città più popolata d’Austria, con un centro storico patrimonio Unesco, che unisce innovazione e tradizione. Il portale ufficiale del turismo in Stiria fornisce maggiori informazioni su percorsi suggeriti e sui punti d’interesse del territorio.