Home Mercato eventi Bike-Up sesta edizione: la pedalata assistita protagonista a Bergamo

Bike-Up sesta edizione: la pedalata assistita protagonista a Bergamo

411

Va in scena a Bergamo – dopo cinque edizioni a Lecco – dal 29 al 31 marzo la sesta edizione di Bike-Up il primo festival italiano interamente dedicato alle biciclette elettriche.

È un mercato, quello delle e-bike, sempre più ampio, dal valore di 2 milioni di modelli venduti in tutta Europa nel 2017, con la Germania a fare da traino (720mila le pedalec vendute con un +19% rispetto all’anno precedente) e che guarda al mondo del cicloturismo, a quello della mobilità urbana, a quello sportivo, mtb in testa.

In Italia siamo ancora lontani da certe cifre, ma gli ultimi dati parlano di circa 150mila e-bike vendute nel 2017, con una crescita del 19%.

Bike-Up diventa quindi un’importante vetrina per i produttori, ma anche l’occasione per sperimentare in prima persona tutti i vantaggi della pedalata assistita.

Le e-mtb sono le più vendute in Italia.

La possibilità di poter provare in prima persona più bici e di fare un confronto sul campo tra marchi e tipologie è da sempre uno dei tratti distintivi di BikeUP: i test dell’edizione 2018 sono stati oltre 5mila e a Bergamo i numeri saranno ancora maggiori anche in relazione alla maggiore varietà di modelli presenti e alle due aree test lontane dal traffico.

Ampio spazio alle prove su tracciati diversi per lunghezza e durata (1 e 3 ore) delle differenti tipologie di e-bike (e-mtb, e-bike trekking e city) con la possibilità di essere accompagnati da guide del territorio sia il sabato sia la domenica, a partire dalle 10 del mattino.

Tra le esperienze più suggestive le escursioni guidate di tre ore abbinate a una degustazione di prodotti eno-gastronomici, espressione dell’eccellenza territoriale.

Molte le iniziative riservate ai bambini in erba con un’area dedicata, dove anche i più piccoli si avvicineranno alla bicicletta, muovendo i primi passi sulle balance bike.