Home viaggio mete Cicloturismo nelle Fiandre: 8 itinerari tematici pronti nel 2021

Cicloturismo nelle Fiandre: 8 itinerari tematici pronti nel 2021

435
Lungo la costa delle Fiandre
In bici lungo la costa delle Fiandre, uno degli 8 itinerari tematici pronti nel 2021.

Cicloturismo nelle Fiandre? Sarà dal prossimo anno ancora più piacevole con il rinnovamento degli itinerari di lunga percorrenza che attraversano il territorio. Dalla loro trasformazione stanno nascendo le Icon cycling routes. Parliamo di 8 itinerari ‘iconici’, immediatamente riconoscibili e tematizzati per il viaggiatore che vuol scoprire i tesori delle Fiandre in bicicletta.

Il primo di questi itinerari è stato inaugurato questo autunno. Si tratta della Coastal Route, e segue per 93 chilometri il filo della costa fiamminga dal confine con l’Olanda a quello con la Francia, dove prosegue con il nome di La Vélomaritime. In questi 93 chilometri, la ciclabile costeggia la spiaggia, offre occasioni di sosta nelle principali località balneari, si addentra nell’immediato retroterra, caratterizzato da dune sabbiose e boscaglia. La Coastal Route è stata attrezzata con punti di ristoro, e mappe aggiornate corredate di informazioni per la visita saranno disponibili presso gli sportelli turistici lungo la costa.

Una nuova segnaletica si affianca a quella delle vecchie ciclovie, caratterizzate dai knoppunt, i punti di intersezione (ve li avevamo raccontati qui sul nostro sito). Il progetto delle Icon Cycling Routes comprende anche lo sviluppo di un nuovo portale dedicato al ciclismo nelle Fiandre. Inoltre, nuovi strumenti a disposizione dei cicloturisti in viaggio nelle Fiandre renderanno più completa la loro esperienza di visita del territorio. “In bicicletta – ha dichiarato il ministro del Turismo delle Fiandre Zuhal Demir – ci si accomoda in prima fila per apprezzare tutto quello che le Fiandre possono offrire: natura, patrimonio culturale, il buon vivere”.

8 itinerari per il cicloturismo nelle Fiandre

Gli altri itinerari saranno progressivamente completati nella prima metà del 2021. In gennaio è atteso quello della Mosa. Entro marzo saranno a regime l’itinerario di Kempen e quello che segue il fronte della Grande Guerra. In aprile sarà la volta dell’itinerario che segue il corso della Schelda. Tra maggio e giugno saranno fruibili l’itinerario delle città d’arte, quello della cintura verde e quello delle colline. E per un colpo d’occhio a quello che le Fiandre offrono a chi le scopre in bicicletta, questo il link alle pagine che il sito ufficiale di VisitFlanders dedica al cicloturismo nelle Fiandre.