Home Mercato In bici con la pioggia: in arrivo Biker Top, ombrello per ciclisti...

In bici con la pioggia: in arrivo Biker Top, ombrello per ciclisti ad apertura rapida

1512

L’idea è di una copertura mobile da aprire alle prime gocce, in pochi secondi come un ombrello, per tenere asciutto il ciclista. Biker Top è la soluzione studiata dalla startup trentina Smart Mobilities Solutions a Rovereto, dove sono in corso i test sul prototipo prima dell’arrivo sul mercato il prossimo anno. «La peculiarità del nostro prodotto è che non è rigido e si può smontare in pochi secondi», spiega a BC Diego Divenuto, il 49enne fondatore dell’azienda che ha vinto un bando della Provincia Autonoma di Treno per sviluppare il prototipo.

Biker Top sta tutto dentro una borsa da 2,5 kg fissata al portapacchi anteriore della bicicletta: se piove il ciclista può montare in pochi secondi il telo di copertura che resta in tensione proprio come un tettuccio. Il tessuto della copertura, simile a quello delle tende da campeggio, è trasparente nella prima sezione per garantire la visuale (e qualcosa di simile già lo avevamo visto). «Per ora l’apertura di Bike Top è manuale, ma in futuro potremmo anche automatizzarla». Nel frattempo Divenuto, che da ciclista urbano non crede alla “scusa” della pioggia per non pedalare, sta seguendo i test del prodotto anche al vento.

L’appuntamento fondamentale per Biker Top è la fiera tedesca di Eurobike in settembre, dove l’azienda trentina presenterà il prodotto. «Credo che i nostri mercati saranno soprattutto quelli del Nord Europa, come Olanda e Danimarca, dove le persone sono abituate a spendere di più per la bicicletta proprio perché è un mezzo di trasporto molto diffuso». E in effetti Biker Top non è fatto per gli appassionati dello sterrato, ma per i ciclisti urbani che non rinunciano alla bicicletta per qualche goccia. Piuttosto si attrezzano. La copertura mobile per bicicletta sarà disponibile sia via e-commerce sul sito ufficiale, sia nei negozi a un prezzo massimo di 300 euro.