Home mobilità La prima domenica di ogni mese sarà giornata senza auto. In Albania

La prima domenica di ogni mese sarà giornata senza auto. In Albania

1255
albania giornata senza auto

Non solo la Macedonia del Nord. Anche Albania batte Italia uno a zero. Il governo albanese ha annunciato infatti che, dal 3 aprile, ogni prima domenica del mese sarà una giornata senza auto. L’iniziativa coinvolgerà Tirana e diverse altre città del paese, che cercano così di sensibilizzare l’opinione pubblica in merito ai temi ambientali. Il messaggio è chiaro: non tutti gli spostamenti devono dipendere per forza dal carburante e dall’automobile.  «Purtroppo stiamo subendo la crisi energetica in modo indiscriminato – ha commentato la ministra del Turismo, Mirela Kumbaro -. I recenti eventi (il riferimento è alla guerra in Ucraina e ai suoi effetti geopolitici, ndr) hanno messo in difficoltà tutte le economie globali e le tasche di ogni famiglia. Dobbiamo ridurre il traffico di veicoli il più possibile, e se non possiamo evitare di accendere l’auto ogni giorno, almeno facciamolo durante le vacanze. Ecco perché iniziamo il piano Car Free Day dalla prima domenica di ogni mese».

In Albania l’obiettivo del governo è fare massa critica con le prinicipali città del paese per far sì che la giornata senza auto non diventi una semplice manifestazione isolata nel mese, ma dimostri i benefici della mobilità attiva negli spostamenti di ogni giorno. Stando all’European Cyclists’ Federation, l’Albania ancora non si è dotata di una National Cycling Strategy (in tutto 24 Stati su 47 in Europa e vicino Oriente non hanno una progettazione bike friendly). Eppure ci sono anche delle best practice. Nella città di Shkodër, a nord del Paese vicino al confine con il Montenegro, i numeri sono da città nordeuropea.

I dati disponibili (purtroppo non molto recenti) fotografavano già nel 2011 una situazione da top 20 nel vecchio continente. Nella città – oltre 130mila abitanti – il 29% degli spostamenti era in bicicletta, mentre quelli in auto non arrivavano al 25%. In vista del car free day mensile, la capitale Tirana ha già sperimentato una giornata senza auto, chiudendo ai mezzi privati il passaggio in determinate zone e vie della città tra la mattina e il primo pomeriggio.