Home Mercato Parcheggi bici: Ecomondo premia Weelo, la soluzione modulare per le nostre città

Parcheggi bici: Ecomondo premia Weelo, la soluzione modulare per le nostre città

1059

La settimana scorsa a Rimini si è tenuta la fiera Ecomondo. Come di consueto, tra gli eventi del salone c’è stata l’assegnazione di riconoscimenti alle imprese che portano un contributo di innovazione nel campo della sostenibilità. Tre le sezioni del Premio per lo sviluppo sostenibile: economia circolare, mobilità sostenibile, gestione circolare delle acque. Nel campo della mobilità sostenibile, oltre ai progetti virtuosi di enti e amministrazioni comunali, è stata premiata anche l’impresa Weelo. Weelo ha sviluppato una gamma di parcheggi coperti e sicuri per biciclette, preziosi sia per strutture di ospitalità e aziende bike friendly che per comuni e consorzi di gestione di ciclabili e ciclovie.

Weelo è un prodotto che combina, in una struttura leggera e modulare in grado di inserirsi armonicamente in ogni contesto paesaggistico, le funzioni di riparo, videosorveglianza 24ore, ricarica per le bici a pedalata assistita, e una postazione per piccole manutenzioni e gonfiaggio gomme. Due le soluzioni di parcheggi bici Weelo proposte che vi invitiamo a scoprire in dettaglio sul sito Weelo. La Weelo Hub è una sorta di piccola velostazione modulare in acciaio e cristallo che, in due taglie diverse, può ospitare 40 oppure 80 bici. Il Weelo Box custodisce 8 biciclette nello spazio di un solo posto auto (ma, egualmente modulare, è disponibile in formati da 12, 16 o 20 bici). Lo spazio urbano, vie, piazze e parcheggi delle nostre città, rappresenta il contesto adatto per il suo utilizzo.

Per entrambi i parcheggi bici Weelo l’utilizzo è affidato a semplici e intuitive App. Queste app consentono di prenotare anche a distanza o accedere ai posti bici direttamente con lo smartphone, inquadrando un Qr Code. Le stese app permettono, nel caso sia previsto, l’acquisto con i classici strumenti di pagamento elettronico. Weelo è proposto da Bicincittà Italia srl, la società che gestisce BicinCittà, il network di bike sharing più diffuso in Italia, presente in oltre 100 città. Con Weelo ha portato una ventata di innovazione in quel nodo delicato per la mobilità urbana che è il parcheggio bici. L’Olanda, con le sue grandi opere, è un poco più vicina.