Home mobilità città Spesa in bicicletta: anche a Piacenza sconti a chi arriva al negozio...

Spesa in bicicletta: anche a Piacenza sconti a chi arriva al negozio pedalando

573
Piazza Cavalli a Piacenza. Nel comune emiliano si annuncia un'alleanza tra negozianti e ciclisti.

Anche Piacenza avrà i suoi Negozi Amici della Bicicletta, dove i ciclisti godranno di una scontistica su misura che, per ora, riguarderà soltanto i soci FIAB. «Ci siamo ispirati a quello che hanno già fatto a Parma con il bike to shop», fanno sapere da FIAB Piacenza Amolabici che ha pensato a un’iniziativa per smentire l’idea dell’automobile a tutti i costi per sostenere i centri storici e le attività commerciali. I negozi aderenti saranno riconoscibili grazie una vetrofania (eccola qui sotto).

Il progetto dei Negozi Amici della Bicicletta a Piacenza dovrebbe partire nelle prossime settimane e durare fino a dicembre. Sostegno è arrivato non soltanto dal Comune, da poco valutato con 4 bike smile dai Comuni Ciclabili, ma anche da Confesercenti e dall’Unione Commercianti. In Italia sembra dunque diffondersi l’idea che ciclabili e ciclisti fanno bene ai negozi.

Per ora mancano i numeri ufficiali degli esercizi che aderiranno al progetto. Una volta battezzati i Negozi Amici della Bicicletta, i soci FIAB potranno ottenere uno sconto esibendo la tessera della Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta. Per conoscere l’elenco delle attività aderenti basterà andare sul sito di FIAB Piacenza.