Home mobilità città Città bike friendly, è Utrecht la migliore al mondo

Città bike friendly, è Utrecht la migliore al mondo

560
Città bike friendly
Utrecht da anni è considerata un esempio di mobilità sostenibile che mette al centro la bicicletta.

Città bike friendly, Utrecht batte tutti. Luko, società di assicurazioni digitali ha stilato, secondo il suo Global Bicycle Cities Index 2022, una classifica delle metropoli dove chi si muove ogni giorno in bicicletta se la passa meglio. Sono state novanta le realtà prese in considerazione in tutto il mondo sulla base di sei categorie: clima, percentuale di ciclisti in città, furti e sicurezza, infrastrutture (dai negozi ai servizi, alle piste ciclabili e agli investimenti per migliorarne la quantità e la qualità), sharing, eventi e iniziative per promuoverne l’uso, come ad esempio le giornate senz’auto.

Utrecht, che da anni è ormai considerata un esempio di mobilità sostenibile, ha ottenuto 77.84 punti su una scala da 0-100 precedendo nettamente Münster (65,93), sede di una delle più grandi università tedesche e Anversa (60.51). Nelle prime dieci si trovano solo città del Nord Europa con la sola eccezione di Hangzou  – l’unica peraltro considerata “grande”- che con 52,55 si piazza al settimo posto precedendo Berna.

Città bike friendly, male l’Italia

Impietoso, ma questa non è una novità, il giudizio sulle città italiane, nonostante gli interventi messi in campo, negli ultimi anni, da molte amministrazioni per migliorare la situazione dei ciclisti. Milano si piazza lontanissima, al 65esimo posto con un punteggio di 29,24, meglio di Roma che con 27,03 è 70esima. Anche gli Stati Uniti non escono benissimo dal Global Bicycle Cities Index 2022: la classifica migliore (39esima) è San Francisco, Portland (nonostante le molte iniziative a favore della ciclabilità) e Seattle si fermano rispettivamente alla posizione 41e 50. New York poi è 70esima, dietro Milano.

Una graduatoria all’insegna del piccolo è bello visto che tutte le grandi città – anche quelle portate ad esempio di ciclabilità -sono fortemente penalizzate dagli indici che sono stati elaborati: Parigi è 32esima, Barcellona 46esima, Londra 62esima. Si salvano Amburgo (13° posto) e Berlino (19°) e fuori dall’Europa Montreal che occupa la 16esima posizione.

In fondo alla classifica si trovano Mosca,Tblisi, Bankok, Medellin e Lagos.