Home mobilità ambiente Città più trafficate al mondo, Roma è la seconda dopo Bogotà

Città più trafficate al mondo, Roma è la seconda dopo Bogotà

766
Città più trafficate al mondo
Solo Bogotà batte Roma per il traffico caotico. In coda si perdono 272 ore all'anno, contro le 252 dell'Urbe.

Roma è la seconda delle città più trafficate al mondo, preceduta solo da Bogotà. Questo il verdetto  del Global scorecard di Inrix, l’analisi annuale delle tendenze della mobilità e della congestione urbana in 200 città di 38 Paesi.

Secondo la classifica gli automobilisti capitolini perdono nel traffico circa 252 ore a testa ogni anno, contro le 272 della prima città colombiana. Al terzo posto c’è Dublino (246) seguita da Parigi – che però da concreti segni di miglioramento -(237), Rostov-on-Don (237) e Londra (227). Al settimo posto Milano, dove gli ingorghi cittadini costano circa 226 ore annuali a testa. E questo nonostante le quattro linee metropolitane che coprono gran parte della città e i provvedimenti varati dall’amministrazione guidata da Beppe Sala per contenere l’afflusso delle auto.

Tra le altre città del Belpaese presenti nella classifica segnaliamo Firenze, al quindicesimo posto (195 ore perse all’anno), Napoli, in diciassettesima posizione (186 ore), Torino come ventiduesima (167 ore), Genova (148 ore), Bologna (147 ore) e Palermo (119).

Città più trafficate al mondo, i costi economici

Città intasate e ingorgate dagli autoveicoli non comportano solo problemi di salute e stress: il traffico è causa anche di costi economici: dopotutto le ore spese in fila nelle strade potrebbero essere usate per fare altro. Quali sono, secondo l’indice, le città che più ci rimettono a causa delle troppe auto?

Vanno male le città degli Usa: in prima posizione abbiamo Boston, che sacrifica circa 2300 dollari pro-capite all’anno, seguita da Washington (2161) e Seattle (1932). New York invece è al quinto posto (1859), Londra all’ottavo (1680) e Berlino al diciassettesimo (1340).